Cerca

PREVENZIONE

Fare sport e attività fisica aiuta a prevenire una serie di tumori

Lo rivelano i risultati di una metanalisi americana: 2-5 ore di attività fisica a settimana ridono il rischio di ammalarsi di di tumore della mammella, endometrio, fegato, rene, colon, mieloma e linfoma non Hodgkin

8 Gennaio 2020

0
Fare sport e attività fisica aiuta a prevenire una serie di tumori

Tra i buoni propositi del nuovo anno c’è sempre  quello di iscriversi in palestra o di cominciare a correre regolarmente. E quest’anno, uno studio appena pubblicato sul 'Journal of Clinical Oncology', porta acqua al mulino dei benefici dell’attività fisica. Lo studio, condotto tra gli altri da Alpa Patel, direttore scientifico della ricerca epidemiologica dell’American Cancer Society (Usa), è una metanalisi di 9 grandi studi di coorte prospettici, che hanno seguito per oltre dieci anni un totale di 755.459 soggetti (età media 62 anni).

Lo studio ha dimostrato che fare attività fisica con costanza, per almeno 2,5-5 ore a settimana riduce in maniera significativa il rischio di almeno sette tipi di tumore (nel corso dello studio ne sono stati diagnosticati oltre 50 mila casi), da quello della mammella (rischio ridotto del 6-10 per cento) a quello dell’endometrio (rischio ridotto del 10-18 per cento), da quello del colon (negli uomini il rischio si riduce dell’8-14 per cento), al quello del rene (rischio ridotto del 11-17 per cento), al mieloma (rischio ridotto del 14-19 per cento), al linfoma non Hodgkin (rischio ridotto dell’11-18 per cento nelle donne), al tumore del fegato (rischio ridotto del 18-27 per cento).

Questi risultati aiutano anche a dare la giusta ‘misura’, la ‘dose’ di attività fisica da raccomandare per attuare un’efficace prevenzione anti- tumorale e rappresentano un’ulteriore importante prova degli effetti benefici dell’attività fisica, che non si limitano quindi a quelli sull’apparato cardiovascolare o sul metabolismo. Gli autori dello studio raccomandano dunque a medici, personale sanitario e istruttori di attività fisica di motivare le persone a svolgere un’attività fisica regolare, anche nell’ottica di prevenire i tumori. Ma questa è una ‘regola’ che ognuno di noi potrebbe cominciarsi a dare. Da inserire nella top 10 dei buoni propositi del nuovo anno. (MARIA RITA MONTEBELLI)

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Coronavirus, Milano non si ferma: riapre il Duomo, i primi a entrare 4 giapponesi

Matteo Salvini replica a Giorgia Meloni: "Continua a parlare di inciuci, ma noi facciamo solo proposte"
Coronavirus, Nicola Zingaretti fa il simpatico: "L'assembramento intorno a me è a rischio, non tossite"
Coronavirus, video-messaggio dall'hotel di Alassio: "Primi giorni infernali, le istituzioni spaesate"

media