Cerca

La catena

Coronavirus, l'assessore lombardo Alessandro Mattinzoli: il 25 febbraio l'incontro con Patuanelli

2 Marzo 2020

0
Coronavirus, retroscena sul contagio di Alessandro Mattinzoli: "Chi ha incontrato prima", bomba al governo?

Alessandro Mattinzoli, assessore allo Sviluppo Economico della Regione Lombardia, è risultato positivo al coronavirus. Fin qui nulla di nuovo se non fosse che Dagospia lancia un possibile allarme: "Il 25 febbraio Mattinzoli ha incontrato il ministro Stefano Patuanelli a Roma" scrive il sito di Roberto D'Agostino interrogandosi poi se Patuanelli "si è sottoposto a un tampone o se il ministero è stato isolato".

Una notizia che dovrebbe immediatamente mettere in allerta i vertici, magari anche Giuseppe Conte. L'epidemia, come già appurato, si diffonde velocemente: basta una stretta di mano per infettare qualcuno. E chissà che Mattinzoli, inconsapevole di quanto stesse avvenendo, non abbia diffuso il virus anche ai colleghi al governo. D'altronde lo stesso Attilio Fontana, governatore della Lombardia, ha optato per l'auto-isolamento, in attesa degli esiti del test su l'intera giunta. 

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Coronavirus, Milano non si ferma: riapre il Duomo, i primi a entrare 4 giapponesi

Matteo Salvini replica a Giorgia Meloni: "Continua a parlare di inciuci, ma noi facciamo solo proposte"
Coronavirus, Nicola Zingaretti fa il simpatico: "L'assembramento intorno a me è a rischio, non tossite"
Coronavirus, video-messaggio dall'hotel di Alassio: "Primi giorni infernali, le istituzioni spaesate"

media