Cerca

il virologo

Coronavirus, Roberto Burioni contro Dario Nardella: "Musei aperti a Firenze? L'epidemia ringrazia"

2 Marzo 2020

0
Coronavirus, Roberto Burioni contro Dario Nardella: "Musei aperti a Firenze? L'epidemia ringrazia"

Il coronavirus aumenta le sue vittime (ora arrivate a 52 in Italia ndr) e cosa fa la sinistra? Riapre i musei. Questa la decisione del sindaco di Firenze che immediatamente ha visto il disappunto di Roberto Burioni. "Complimenti a Firenze - esordisce in un tweet -. il modo migliore per combattere la diffusione di un virus estremamente contagioso. Tanta gente tutta insieme dentro al museo. Il coronavirus ringrazia".

Una frase arrivata dopo l'annuncio del primo cittadino del Pd Dario Nardella che aveva reso pubblica l'apertura dei musei toscani. "Per combattere la psicosi abbiamo deciso di renderli gratuiti per tutti dal 6 all'8 marzo. Cultura batte paura!" ha cinguettato senza pensare alle terribili conseguenze sottolineate dal virologo.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Coronavirus, Milano non si ferma: riapre il Duomo, i primi a entrare 4 giapponesi

Matteo Salvini replica a Giorgia Meloni: "Continua a parlare di inciuci, ma noi facciamo solo proposte"
Coronavirus, Nicola Zingaretti fa il simpatico: "L'assembramento intorno a me è a rischio, non tossite"
Coronavirus, video-messaggio dall'hotel di Alassio: "Primi giorni infernali, le istituzioni spaesate"

media