Cerca

Stile & stiletto

Sinfonie d'autunno eseguite da Braccialini

Quando la moda diventa arte

27 Ottobre 2012

0
Sinfonie d'autunno eseguite da Braccialini

La nuova collezione Braccialini trae ispirazione dal magico mondo della musica. Come in una partitura musicale, le borse si animano seguendo un collegamento incantato fra le note, le forme e i colori: l’allegro richiede tinte vivaci e spiritose, l’adagio linee soffici e cromie pacate.
Apre questo speciale concerto l’assolo di un violino, in pregiato vitello lissato e tamponato a mano, frutto di una sapiente costruzione artigianale. Sulle sue note si inserisce la melodia toccante e romantica di una fisarmonica, altro piccolo capolavoro di artigianalità e di attenzione ai dettagli: la placca in metallo dorato con le note musicali, i tasti effetto madreperla, il soffietto centrale in pelle nera, i fiori in smalto colorato. Geniale.
La collezione compie acrobazie musicali tra generi diversi, dalle borchiature rock su borse in denim lavato a borse dagli echi folk, con tagli a zig zag e grandi fiori in pelle, da trobadour.Le note musicali e la chiave di violino, in metallo oppure stampate a caldo, attraversano la collezione come un pentagramma giocoso.

La modelleria ha un gusto di sofisticata artigianalità retrò, pur apparendo fresca e moderna nel design. Bauletti, sacche, postine mignon, raffinate borse dalla costruzione “in pattina”.

Il patchwork -classico stilema Braccialini-  realizzato completamente a mano, questa stagione viene reinventato creando nuove geometrie tra quadrati e rettangoli, oppure riprendendo dall’archivio storico della maison la pionieristica lavorazione in strisce di pelle policrome.

Chiude questa magica sinfonia la nota emessa da una celestiale borsa pettirosso, dalle piume e dai pellami policromi.
Applausi in sala!

Nella foto la borsa fisarmonica  Braccialini

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Daniela Mastromattei

Daniela Mastromattei

Daniela Mastromattei è caposervizio di Libero, dove si occupa di attualità, costume, moda e animali. Ha cominciato a fare la giornalista al quotidiano Il Messaggero, dopo un periodo a Mediaset ha preferito tornare alla carta stampata

media